English Italiano Greek
 

Discover Crete

Sitia

Sitia con l’imponente castello è la città più piccola della regione di Lasithi (8.748 abitanti), ma non meno bella dalle altre.

La sua esistenza comincia verso il periodo minoico: sopravive in antichità fino il 1450a.C. con il nome di Itia.
Nel 1508d.C. gran parte di essa si distrugge a causa di un terremoto, mentre pochi anni più tardi viene brutalmente attaccata dal pirata Barbarossa.
Sulla costa nord-orientale della regione di Lasithi, estesa sull’omonima baia, Sitia è diventata negli ultimi anni una meta importante per i visitatori della Creta orientale.
A Sitia è nato uno dei 7 Saggi, secondo Platone, dell’antica Grecia Myson, l’autore di Erotokritos (poema scritto nella lingua cretese del periodo veneto) Vincenzo Cornaro, e la famiglia del poeta che scrisse l’inno nazionale della Grecia, D. Solomos.