English Italiano Greek
Hania

Esplorare Chania

Chania, Palaiochora, Gavdos, Gola di Samaria, Lago di Ayià, Aptera, Lago di Kournas, Arkoudospilia, Gramvousa, Elafonisi, Monastero di Katholiko, Monastero di Gouvernetou.

 

Regione di Chania

Lussuria maestosa

 


Testate i propri limiti alle gole di Samaria e di Aradaina, in compagnia dell'unica in mondo, capra selvatica (Kri-Kri). Vivetevi l'avventura al misterioso Fragocastello dalle ombre sovrannaturali. Rilassatevi al lago di Kournas. Abbandonatevi al mare paradisiaco di Gramvousa e di Elafonisi.

 


Seconda regione in estensione e popolazione (150.387 abitanti), di Creta.
La particolarità di questa regione non è dovuta soltanto alle bellissime città di Chania e di Casteli, dove è possibile riconoscere forti elementi multinazionali, da diversi periodi storici.

Tale particolarità e nello stesso tempo popolarità, è anche dovuta alle spiagge esotiche, alle gole impressionanti, alla ricca vegetazione, ma soprattuto agli orgogliosi e ospitali abitanti.
 

Questa fu la patria del politico greco El. Venizelos da chi a preso il nome l'aeroporto internazionale in Atene.Inoltre alla regione appartiene, anche l'isola di Gavdos, nota fin dall'antichità come l'isola della maga Kalipso, dove per 7 anni rimase Ulisse, stregato dal potere della passione e di Eros.

Gavdos costituisce il limite ecumenico più meridionale del Continente Europeo.