English Italiano Greek
 

Punti d'interesse

Dicteo Antro

Dicteo Antro fu il santuario supremo del mondo minoico, nascosto sulla massa rocciosa delle montagne di Dicti e il luogo storico più importante di Creta e della Grecia.

Si tratta della grotta dove nacque Zeus il nome del quale si collega direttamente con la mitologia Ellenica, che a sua volta influenza ancora oggi il pensiero e la letteratura mondiale.

A Dicteo Antro si rifuggiò Rea, dove fece nascere Zeus, con l’aiuto di sua madre Gaia (Terra), in nascosto dal marito Kronos. L’allattamento del divino bambino assunse la Capra Amaltheia, offrendogli il latte del suo corno. Più tardi il corno di Amaltheia diventa il simbolo mondiale dell’abbondanza.

Dicteo Antro si trova sopra del villaggio di Psychro, sull’altopiano di Lasithi, mentre la salita avviene esclusivamente a piedi oppure con l’aiuto degli asini.

I ritrovamenti dalla grotta risalgono al neolitico e a periodi storici più recenti mentre, sono esposti al museo archeologico di Irakleion.

Tra innumerevoli stalagmiti e stalattiti, avvolti nell’umido silenzio della Terra, la discesa verso il fondo della grotta e gli albori della storia si trasforma in esperienza indimenticabile. Fino il laghetto oscuro e la stalagmite a forma di testa umana, o meglio divina, la testa di Dio, di Zeus! Fino là dove, nacque la civiltà.