English Italiano Greek
 

Le Spiagge di Creta

Matala

Matala vedere sulla cartina

A 66 km circa, da Irakleio, la spiaggia di Matala, sulla costa meridionale della regione di Irakleio, fu il porto antico di Festos e il luogo delle cerimonie estive per i cretesi, nel periodo minoico, in onore della Dea di fertilità.

Secondo la mitologia, quando Zeus portò la principessa Europa dall’Asia, la fece scendere a Matala.
Molto più tardi, negli anni 70 del XX secolo, la spiaggia dal color azzurro del Libico e dalle caverne caratteristiche scavate sulla roccia, diventò luogo di incontro, per migliaia di ragazzi giovani “Figli dei Fiori”, provenienti dalla Grecia e dall’Europa. Recentemente le autorità archeologiche hanno vietato l’ingresso e la permanenza all’interno delle caverne.
Oggi la spiaggia a Matala è una delle più popolari e conosciute della Grecia.